• I 40 ANNI DELLA LEGGE 833/78 SUL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

    I 40 ANNI DELLA LEGGE 833/78 SUL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

    I 40 ANNI DELLA LEGGE 833/78 SUL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

  • Convegno nazionale nella spettacolare cornice del Castello di Grinzane Cavour

    Convegno nazionale nella spettacolare cornice del Castello di Grinzane Cavour

    Ottobre2018

  • CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

    CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

    Oropa Luglio 2018

  • Oropa

    CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

    Oropa Luglio 2018

  • CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

  • CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

    CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

  • CORSO DI FORMAZIONE REGIONALE: L’AVIS TRA RIORDINO DEL TERZO SETTORE, AGGIORNAMENTO NORMATIVO E SFIDE PER IL PROSSIMO FUTURO

Chi Siamo

Dove siamo

News

Documenti

Venerdì, 20 Marzo 2020 17:49

Una “significativa disponibilità di globuli rossi in molte regioni e province autonome”

È quanto è stato riscontrato attraverso la bacheca di SISTRA dal centro nazionale sangue, grazie alla massiccia risposta dei donatori agli appelli istituzionali.

 

Lo spiega la circolare emanata venerdì 20 marzo dallo stesso CNS e diretta agli assessorati regionali alla sanità e ai responsabili delle strutture di coordinamento per le attività trasfusionali delle regioni e province autonome.

Come si legge nel testo, “si rafforza la raccomandazione di proseguire l’attività di raccolta del sangue e degli emocomponenti esclusivamente in modo programmato, attraverso la chiamata-prenotazione dei donatori.

Nell’interesse dei 1800 pazienti che quotidianamente vengono trasfusi, si rende necessario garantire un flusso continuo e costante delle donazioni anche nelle prossime settimane”.

 Circolare del CNS per la programmazione

Le nostre sedi

Piemonte

Newsletter

Iscriviti per essere informato su novità ed eventi
Privacy e Termini di Utilizzo

Visitatori

8579972
Oggi
Ieri
Questa Setimana
Ultima settimana
Questo mese
Mese scorso
Tutti i giorni
918
1207
3713
21338
16187
113873
8579972

Previsioni per domani
1560


Indirizzo IP:34.239.149.34

AVIS Nazionale

AVIS Nazionale

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito