Lunedì, 25 Luglio 2016 12:25

Quando avvenne la prima donazione di sangue?

La storia della raccolta di sangue

Il sangue è sempre stato considerato il principio della vita e utilizzato per vari riti magici, ma non sappiamo con certezza se, in epoca remota, sia stata tentata una vera trasfusione uomo - uomo.

Al di là di qualche episodio fallimentare (è documentata nel quindicesimo secolo una nefasta tentata trasfusione a Papa Innocenzo VIII) e centinaia di decessi per successive trasfusioni tra 800 e inizi 900, si dovette aspettare la scoperta dei gruppi sanguigni e le necessità terapeutiche imposte dalla carneficina della "Grande guerra" per ideare e perfezionare le pratiche di conservazione e trasfusione del sangue.

Il 27 marzo del 1914, il medico belga Albert Hustin ha effettuato la prima trasfusione non diretta, utilizzando citrato di sodio come anticoagulante.

Solo negli anni 20 e 30 del secolo scorso furono organizzati i primi servizi trasfusionali e istituite le prime Associazioni di donatori volontari (1927 fondazione in Italia dell’AVIS - l'Associazione Volontari Italiani del Sangue).

http://www.simti.it/donazione.aspx?id=3

 

Le nostre sedi

Piemonte

manifesto

Newsletter

Iscriviti per essere informato su novità ed eventi
Privacy e Termini di Utilizzo

Visitatori

7257567
Oggi
Ieri
Questa Setimana
Ultima settimana
Questo mese
Mese scorso
Tutti i giorni
5588
10896
42404
30350
42404
185040
7257567

Previsioni per domani
8352


Indirizzo IP:3.231.229.89

AVIS Nazionale

AVIS Nazionale

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito